Il cuore tra Ospedale e Territorio

DATA
15/10/2022
LUOGO
A.O.U. San Luigi Gonzaga – Regione Gonzole, 10 – Orbassano (TO)

Caratteristica delle cardiopatie è quella di alternare fasi acute a lunghi periodi di cronicità. L’esempio più eclatante è costituito dallo scompenso cardiaco in cui il paziente alterna periodi di benessere in cui deve comunque essere seguito e proseguire le terapie a riacutizzazioni che richiedono l’assistenza ospedaliera. La cardiopatia ischemica esordisce frequentemente in modo acuto ma necessita di controlli, terapie e prevenzione nel follow up. La fibrillazione atriale è tipicamente una patologia da seguire in ospedale per il trattamento (cardioversione e ablazione) ma con la necessità di follow up per la terapia anticoagulante cronica. La condivisione dei casi clinici tra ospedale e territorio è fondamentale per garantire una corretta assistenza sia durante la fase acuta che durante la fase cronica. L’evento si propone di affrontare le principali patologie cardiovascolari dal punto di vista delle linee guida, di stimolare la condivisione di esperienze cliniche tra specialisti cardiologi e medici di medicina generale, di condividere le linee guida e i percorsi assistenziali, nonché le terapie farmacologiche e gli interventi cardiologici innovativi.

Costo:

Gratuito con iscrizione obbligatoria. I crediti ECM non potranno essere assegnati a coloro che non risultano iscritti online.

Rivolto a:

MEDICO CHIRURGO: Medicina generale (medici di famiglia), Cardiologia, Endocrinologia, Medicina interna;

Scarica programma:
Non disponibile